Funnel marketing.introduzione al concetto e spiegazione

La parola inglese “funnel” significa letteralmente imbuto.

Se cerchiamo su Google parole come “Funnel marketing” oppure “Sales funnel” quello che troveremo saranno delle immagini di coni che mostrano le varie fasi del passaggio utente in una determinata strategia di acquisizione.

FUNNEL=IMBUTO

Tecnicamente quello che le immagini rappresentano, è veritiero se non altro perchè il concetto è quello di rappresentare che partendo da una buona mole di traffico, dopo vari passaggi si arriva alle conversioni (in minima parte).

Esistono varie tipologie e diversi schemi che possono rappresentare il “progetto” di ciò che verra sviluppato.

I funnel di marketing sono appunto dei sistemi composti da un insieme di elementi che hanno lo scopo di creare “relazione” ,”educazione” e far viviere all’utente un “viaggio” un “esperienza”, accompagnandolo nel modo più automatico possibile alla conversione.

funnel marketing

FUNNEL = SISTEMA

I funnel sono sistemi perchè essi vengono progettati, analizzati ed ottimizzati.

Si progettano le sequenze dei vari passaggi che il nostro prospect o utente o potenziale cliente dovrebbe compiere e/o ricevere e gli elementi che vano a comporre tali sequenze.

Come qualsiasi tipologia di macchinario che soddisfi un bisogno ha necessità di un progetto alla base, così un funnel di marketing ha bisogno di essere progettato prima di crearlo praticamente.

FUNNEL = INSIEME DI ELEMENTI

Ci sono molti elementi che vanno a comporre un funnel oltre il sito web.Quest’insieme di elementi possono essere:

  • pagine web
  • e-mail automatiche
  • video
  • sito web
  • offerte
  • blog post
  • feedback
  • pdf
  • popup
  • leve di persuasione
  • pagine social

Anche se si ha la possibilità di usare svariati di questi elementi,teniamo presente che tutti vanno nella stessa, unica direzione per raggiungere l’obbiettivo che si è delineato ed individuato in fase di progettazione.

FUNNEL = CREAZIONE RELAZIONE ED EDUCAZIONE UTENTE

Un pospect acquista quando:

  1. Riesce a trovarti e darti attenzione
  2. Comprende che offri la soluzione che stava cercando

Il funnel deve formare ed informare attraverso dei contenuti educazionali e di valore, deve far capire ci sei cosa offri, deve aumentare la consapevolezza che il tuo potenziale cliente ha di te e del tuo Brand.

Prima dai e poi chiedi “valore”.

funnel marketing

FUNNEL = FAR COMPIERE AZIONI SPECIFICHE

I funnel di marketing hanno lo scopo di far compiere azioni definite in fase di progettazione, per portare l’utente all’obbiettivo che si desidera far eseguire.

In base a queste azioni, il funnel viene pensato, progettato e composto dagli elementi necessari per consegnare un messaggio chiaro che conduca l’utente attraverso una determinata esperienza e lo conduca a compiere quella determinata azione che abbiamo prefissata.

FUNNEL = AUTOMAZIONE

Un altra caratteristica interessante dei funnel di marketing è quella di poter progettare e creare una “macchina automatica”che consegni per noi i contenuti.

I contenuti che in fase di progetto abbiamo deciso di servire agli utenti(pdf, video, slide, infografiche ecc.) e che sia in grado di creare una relazione duratura nel tempo.

Infatti una volta impostata la macchina lavora in maniera automatica (24/7).

Credo però che sia impossibile automatizzare tutti i processi al 100%, dato che certi aspetti necessitano ancora del rapporto umano.

Mi riferisco alla risposta i domande ricevute via e-mail, via social o al contatto commerciale per concludere alcune tipologie di vendita, o l’assistenza per l’acquisto di un determinato prodotto o servizio.

L’automatizzazione consiste invece nel rendere automatici tutti gli aspetti legati a:

  • creazione e mantenimento relazione nel tempo
  • stimolare il consumo dei rpodotti/materiali consegnati
  • consegna dei contenuti(video, pdf, slide)
  • diversificare i percorsi in base alle azioni intraprese dali utenti
  • offrire offerte automatiche
  • stimolare la condivisione e viralizzazione dei contenuti
  • richiedere feedback
  • scaldare l’utente portandolo per “mano” per farlo diventare nostro cliente

“FUNNELLING” PER CHI E’ ADATTO?

Il funnelling è adatto per coloro che hanno un prodotto o un servizio da vendere, dove l’acquisto si definisce “acquisto informato” cioè quando un soggetto ha un business nel quale deve spiegare il proprio prodotto o servizio al potenziale cliente.

Un business nel quale bisogna spiegare le caratteristiche, i benefici, l’utilizzo, le testimonianze, i prezzi, i bonus, le garanzie e via dicendo.

In questi casi il funnelling fa per noi.E’ adatto a coloro che devono acquisire nuovi clienti o vendere attraverso il Digital.

FUNNELLING? COME FARLO?

Il come implementarlo nella nostra strategia di marketing dipende da tanti fattori quali :

  • Tipologia di Business
  • Il messaggio che si vuole portare
  • Il tempo a disposizione
  • Il Budget
  • ecc.

Se vendiamo prodotti o servizi a freddo, il funnel ci aiuterà a scaldare i potenziali clienti, ridurre i lead perditempo e e focalizzarci solo su chi ha compreso il valore di quello che offriamo.

Se abbiamo un e-commerce, attraverso il funnel possiamo aumentare il profitto sul “singolo” cliente proponendo upselling(prodotti aggiuntivi).

Se il nostro obbiettivo è quello di affiliare più persone al nostro business, il funnel ci sarà utile per aumentare la nostra brand positioning e a comunicare con persone senza tener conto dei limiti territoriali che ci possano essere.

Non esiste una regola fissa, ci sono una moltitudine di implementazioni diverse in base al settore o al business che proponiamo.

CONCLUSIONE

Bene ,oggi ho cercato di metterti al corrente di cosa sino i funnel di marketing e cosa potrebbero fare per il tuo business.Pensi potrebbe essere una strategia da adottare nel tuo business?

Lascia un commento, ne sarei orgoglioso.

Gennaro Landolfi

Gennaro Landolfi

Condividi quest'articolo

Articoli Correlati

Who Am I?

Sono un funnel hacker, Growth & Digital Manager Freelance. Lavoro sui miei progetti e quelli di chi si affida alle mie mani in ambito Digital, per far crescere le proprie realtà. Ho una passione sfrenata per la sperimentazione, mi definisco uno "smanettone" e amo smontare la "SCATOLA". Non mi fermo mai , se non per riflettere ;) e non mi sento e non mi do mai per arrivato, anzi studio, leggo ed applico in continuazione quello che imparo. Il Mio Eroe? Chi se non Wolverine, tormentato , mai in pace con se stesso, mai finito e continuamente alla ricerca di stimoli per andare avanti e proseguire la mia ricerca in quello che credo. Sono un tipo "Pacioso" ma quando c'è bisogno, tiro fuori gli artigli

LA MIA NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere periodicamente info sulle tematiche di cui tratto!

Segui la mia Fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.